Arginina per uomini: migliori prodotti di Ottobre 2021, prezzi, recensioni

Gli integratori alimentari sono una vasta categoria di sostanze: comprendono sali minerali, vitamine, fibre, aminoacidi. Sono presenti nei cibi e, se l’alimentazione è completa, di solito non vi è necessità di integrazioni. Se l’alimentazione è inadeguata o le condizioni fisiche sono particolari, l’integrazione è utile per colmare le lacune esistenti. Tra gli integratori più diffusi troviamo l’arginina, che uomini e donne usano per le sue numerose proprietà. Ma sappiamo che uomini e donne hanno fisiologia ed esigenze metaboliche diverse, perciò devono usare anche gli integratori in modo diverso. Cerchiamo qui di approfondire l’argomento dell’argina per uomini.

Arginina per uomini: di cosa parliamo

L’arginina è un aminoacido. Con questo termine si intende una sostanza che contribuisce alla formazione delle proteine, i “mattoni” del corpo umano. Le proteine sono fondamentali per i muscoli e per molti altri tessuti. In natura, è presente nella carne e nel pesce, nelle uova, in latte e derivati, in legumi e frutta secca. L’arginina contribuisce anche alla formazione del collagene, una sostanza utile a pelle, ossa e tessuto connettivo. Fornisce altresì un aiuto alle cellule del sistema immunitario per combattere gli agenti nocivi esterni, quali virus e batteri. A cosa serve l’arginina per uomini?

Le sue proprietà

La funzione più importante di questo aminoacido è la vasodilatazione. Il corpo umano trasforma l’arginina in ossido nitrico, che fa allargare i vasi sanguigni. La circolazione del sangue migliora, quindi l’ossigeno e le sostanze nutrienti arrivano meglio a tutti gli organi. Similmente, migliora anche l’asporto di tutte le sostanze di scarto che l’organismo produce durante le proprie attività. L’arginina è dunque utile per combattere ipertensione ed ipercolesterolemia, aiutando a prevenire le malattie cardiovascolari che sono più frequenti tra gli uomini.

 Arginina per uomini: alcuni dati

La principale causa di morte in Italia è costituita proprio dalle malattie cardiovascolari: circa il 35%. La cardiopatia ischemica colpisce l’11% di uomini contro il 9% delle donne. Le donne ne vanno più soggette dopo la menopausa. Quindi, una prima caratteristica dell’arginina è di essere utile agli uomini prima dell’età anziana proprio per questo tipo di prevenzione. Anche i vasi del cervello risentono positivamente di una circolazione sanguigna migliore: ciò aiuta a prevenire alcune forme di demenza. Ricordiamo inoltre il campo dei disturbi erettili: circa 3 milioni di Italiani ne soffrono. Una integrazione con arginina può risultare di aiuto, soprattutto nei casi più semplici. Molti uomini la provano come un primo step, in modo da valutare in seguito se passare o meno ad un trattamento farmacologico vero e proprio.

Arginina per uomini: lo sport

Uomini e donne praticano sport, amatoriale ed agonistico. Nella nostra cultura, tuttavia, l’obiettivo di una muscolatura super sviluppata, di una forma fisica scultorea, è ancora principalmente legato alla mentalità maschile. Molti sportivi utilizzano integratori di arginina come aiuto proprio per la sua capacità di contribuire allo sviluppo muscolare e sostenere le performances sportive. L’arginina è presente in questi integratori da sola, oppure in associazione ad altri aminoacidi, sali minerali e vitamine per un’azione più completa ed efficace. Generalmente, la formulazione più usata è in polvere oppure in liquido già pronto, da assumere circa 20-30 minuti prima della seduta di allenamento. L’arginina facilita l’eliminazione delle sostanze di rifiuto, eliminando la sensazione di fatica ed accelerando il recupero tra una seduta di allenamento e l’altra.

Arginina per uomini: attività lavorativa

Le differenze di genere sono ancora molto presenti sul mercato del lavoro italiano, ma anche su quello europeo. In Italia, alcune professioni quali quelle dei servizi e dell’assistenza sono appannaggio femminile. In base a dati recenti, per contro, le attività di trasporto e magazzinaggio vedono una presenza femminile solo del 21% circa. Nel settore dell’autotrasporto, le donne sono circa l’1,6% degli autisti professionisti. Si tratta di professioni di grande impegno fisico, spesso con orari decisamente irregolari di alimentazione e sonno. Sono attività impegnative anche per l’esposizione ad agenti atmosferici nocivi.

Le attività apicali

Un altro divario importante riguarda le posizioni manageriali, che sono appannaggio maschile. Solo un manager su tre in Italia è donna. Ed è noto che le posizioni apicali sono strettamente legate a stress da responsabilità e competitività. Sono anche legate a vita spesso poco sana, sia per la sedentarietà delle mansioni, sia per alimentazione sregolata dovuta a riunioni, missioni, pranzi e cene aziendali. Tutto ciò causa un notevole carico per il sistema immunitario e la gestione dello stress. In queste situazioni di pesante impegno lavorativo, l’arginina può offrire un aiuto per recuperare a livello fisico e psichico.

Arginina per uomini: la cura del corpo

La cura del corpo sta diventando sempre più un interesse anche maschile. Abbiamo visto che l’arginina è un ingrediente del collagene; ha inoltre una buona attività antiossidante. In quanto tale, è regolarmente inserita nel codice INCI quale componente di creme per il corpo. Ha valenze idratanti, nutrienti ed elasticizzanti per la pelle, ed infatti esiste in formulazioni al maschile. Lo stesso per shampoo e balsamo per capelli, per i quali ha funzione rinforzante ed anticaduta: la caduta dei capelli riguarda in Italia circa il 39% degli uomini.

Una valutazione completa

Come in ogni situazione, ed in particolare quelle che riguardano la salute, è importante fare molta attenzione a ciò che si acquista. Bisogna scegliere prodotti di qualità ed affidarsi ad aziende consolidate di provata esperienza, cercando quelle che aderiscono a standard riconosciuti. Prima dell’acquisto, dobbiamo anche considerare attentamente le nostre esigenze per trovare la formulazione più adatta a noi. In questo senso, dobbiamo valutare anche gli aspetti pratici. Per es, se dobbiamo sciogliere la polvere in un liquido e siamo tutto il giorno fuori casa, abbiamo la possibilità di farlo?

Prevenzione cardiovascolare e problemi di erezione, supporto per lo sport e l’attività lavorativa sono le principali indicazioni all’assunzione di arginina per gli uomini

Conclusioni

“Integratore” non è sinonimo di sostanza innocua. Se ha un’azione positiva nel corpo, ne può avere anche una negativa. L’arginina interferisce con alcuni farmaci modificandone gli effetti, ed è controindicata in alcune situazioni fisiche e malattie. Dobbiamo per questo stare molto attenti a controindicazioni ed effetti collaterali, così come a dosaggio e modalità di assunzione. Molte persone pensano che assumendo un quantitativo maggiore di arginina i benefìci saranno maggiori o più rapidi, ma non è così. Solo rispettando le indicazioni in modo preciso possiamo godere buoni risultati senza incorrere in problemi.

Laura Daveggia è nata nel 1962 a Venezia, città in cui vive. Amante di musica classica, lettura e scrittura, ha pubblicato diversi articoli, sia online che cartacei, e due libri. Per breve periodo ha collaborato con Metropolitan Magazine e Fidelity House. Attualmente collabora con il blog “The Web Coffee” e con la rivista “Profilo Salute”.

Back to top
menu
migliorearginina.it